Crostata al rabarbaro

Crostata al rabarbaro – Giulia Pretta

Crostata al rabarbaro 

Crostata al rabarbaro

” Mia madre è pasticcera. Aveva uno splendido negozio e la sua specialità era la crostata al rabarbaro. E’ in pensione anche lei e si dedica a fare torte per i vicini e a organizzare viaggi in cui trascina mio padre. “

L’ ultima pagina, Giulia Pretta

Grazie a Giulia ho avuto la possibilità di leggere “L’ultima pagina”. Non un libro qualunque ma il suo libro! E’ stata una piacevole scoperta, più che piacevole. Trovo che la storia non sia assolutamente banale e mi ha tenuta incollata alle pagine per tutto il tempo, così da scoprire l’artefice dello scippo subito dal protagonista! Non voglio dirvi di più perché la storia di questa bravissima scrittrice merita di essere letta!
Mi sono imbattuta in diversi piatti, dal tiramisù al gelato ma il vero dolce che volevo assolutamente preparare è la crostata al rabarbaro, specialità ( come avete letto sopra) della mamma di Mark Holden, protagonista del libro.
Non vi dico quanto ci ho messo a trovare il rabarbaro. L’ho cercato ovunque, in tutti i fruttivendoli della città in tutti i supermercati, nulla. La settimana scorsa facendo la spesa con mio padre, lo abbiamo trovato e uso il plurale perché ormai la ricerca aveva coinvolto tutta la famiglia. Quindi ecco qui la mia tanto sofferta crostata al rabarbaro. 

Pasta frolla e crema pasticcera

Per la base e la farcia della torta vi riporto al link della crostata di fragole che ho preparato tempo fa. Le dosi sono le stesse e anche il procedimento per la preparazione della pasta frolla e della crema pasticcera. 

https://cucinaretralerighe.netsons.org/crostata-alle-fragole-stephen-king/

Ingredienti per la decorazione:

250 gr di rabarbaro fresco
150 ml di acqua 

75 gr di zucchero 

Procedimento:

Taglia il rabarbaro in strisce lunghe circa dieci centimetri.
In una pentola sciogli lo zucchero nell’acqua e quando sarà ben caldo cucina i  pezzi di rabarbaro per circa 4 minuti. 

Una volta cotto  lascialo sgocciolare sopra una grata. 
Farcisci la base di pasta frolla con la crema pasticcera e posiziona in maniera ordinata le strisce di rabarbaro. Cucina la crostata per circa 30 minuti a 180°C. 

Crostata al rabarbaro

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *