Omelette – James Baldwin

Omelette – James Baldwin 

Omelette

” Certi giorni in cui smontavo prima, quando potevo vederlo a metà giornata e poi, di nuovo, alle sei, andavo da Centre Street a Greenwich e mi sedevo in fondo al ristorante dove mi nutrivano, in completo silenzio e pieni di premura, assicurandosi che mangiassi almeno qualcosa; più di una volta Luisito, che era appena arrivato dalla Spagna e che sapeva a stento parlare inglese, portava via l’omelette fredda che aveva cucinato e che io non avevo toccato, per servirmene una nuova, calda….”

Se la strada potesse parlare, James Baldwin

Ingredienti: 

2 uova
30 gr di latte

un pizzico di sale 
un pizzico di pepe 
q.b olio 

Preparazione:

Sbatti le uova con una forchetta assieme al latte, al sale e al pepe. Ungi un padella con un po’ di olio e lasciala scaldare. Quando sarà ben calda aggiungi le uova e cucinale a fuoco moderato, dopo un paio di minuti riponi il coperchio sopra la padella e continua la cottura per cinque minuti. Fai roteare l’omelette in modo che non resti sempre sullo stesso punto e quando risulterà morbida o “bavosa” ripiegala a  mezzaluna.
E’ possibile farcire l’omelette prima di chiuderla, io ho utilizzato il broccolo, il cipollotto e alcune foglie di salvia o per rimanere sul classico si può farcire con prosciutto e formaggio, una vera delizia! 

Omelette

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *