Shorwa di riso

Shorwa – Khaled Hosseini

Shorwa di riso 

Shorwa di riso

” Vorrei che mangiasse la shorwa di riso che Farzana jan gli prepara, ma lui ne prende solo qualche cucchiaiata, credo per farle piacere.”

Il cacciatore di aquiloni, Khaled Hosseini

Dedichiamo questa settimana alle zuppe! Dato che a breve (si spera) non le mangeremo per un po’. La shorwa è una zuppa afghana, semplicissima da preparare, molto saporita e gustosa. E’ stato alquanto difficile trovare la ricetta dato che non erano mai uguali. C’è la versione con le lenticchie, con la carne, senza carne e via dicendo. Spero quindi di aver trovato quella giusta o che per lo meno si avvicini all’originale.
Ricetta giusta o meno, questo piatto ve lo super consiglio! Mi è piaciuto tantissimo, con pochi e semplici ingredienti si ha un risultato fantastico. 

Ingredienti per due persone:

1 patata
1 cipolla 

1 carota 
1 gamba di sedano 
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro 
1 cucchiaino di sale 
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di coriandolo
2 cucchiai olio di mais 
1 pizzico di pepe
500 ml di acqua
160 gr di riso
1 uovo
q.b prezzemolo 

Procedimento:

In una casseruola soffriggi la cipolla con l’olio di mais e il sale. Aggiungi le verdure pulite e tagliate grossolanamente, le spezie e versa l’acqua, porta ad ebollizione il tutto. Copri la showan e continua la cottura per altri 30 minuti.
Aggiungi il riso e fallo cuocere. Quando sarà pronto versa nella casseruola l’uovo precedente sbattuto e mescola con movimenti circolari. Cospargi la zuppa con un po’ di prezzemolo e pepe. 

Ritornando al discorso delle diverse preparazioni per questa ricetta, alcuni frullano la showan in modo da ottenere una crema densa. Io ho preferito lasciarla così e il risultato non mi dispiace. 

Shorwa di riso

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *