Torta Paradiso

Torta Paradiso – Susanna Tamaro

Torta Paradiso con crema al latte

 

Torta paradiso

“Così, in un pomeriggio di Novembre, mentre fuori era buio e pioveva, ho impastato la prima- e ultima- torta della mia vita- la tua preferita, la torta paradiso. Con goffa malgrazia ho ripetuto i tuoi gesti- non sapevo che il tuorlo andasse separato dalla chiara, né che, alla farina, si dovesse mescolare la fecola – solo dopo molti tentativi sono riuscito a creare l’impasto, poi, mentre il dolce lievitava e si indorava il forno, sono rimasto lì a guardarlo, fumando una sigaretta dopo l’altra.”

Per sempre, Susanna Tamaro

Non avevo mai letto un libro di Susanna Tamaro, erano sempre lì nella libreria ad aspettarmi ma per vari motivi non mi ero convinta ad iniziare. A Natale hanno regalato ” per sempre” a mia mamma, che lo ha letto in un paio di giorni. Le è piaciuto talmente tanto da convincermi ad iniziarlo. La storia ha come protagonista Matteo, un uomo che da quindici anni lotta per iniziare la sua nuova vita senza il suo “per sempre”, Nora. Matteo riflette sugli interrogativi che hanno segnato il suo percorso e come avrebbe potuto cambiarlo. La scrittrice riesce a descrivere talmente bene le emozioni e i sentimenti del protagonista tanto da coinvolgerci e percepire il cambiamento del protagonista man mano che procediamo nella lettura.
Anche la torta paradiso è nuova per me, è un dolce che non mi ha mai detto molto ma trovandolo nel libro ho pensato fosse giusto dargli una possibilità.
Per questa torta ho seguito la ricetta di “Fatto in casa da Benedetta” trovate il suo blog qui https://www.fattoincasadabenedetta.it/ .

Ingredienti per la base:

4 uova
200 gr di zucchero
100 gr di fecola di patate
180 gr di farina
1 bustina di lievito
1 buccia di limone
120 gr di burro a temperatura ambiente
zucchero a velo per decorare


Ingredienti per la farcia:

200 ml di panna fresca
50 ml di latte condensato
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di zucchero a velo

Procedimento:

Mescola le uova con la buccia di limone e lo zucchero in modo da ottenere un composto gonfio e spumoso, per rendere più facile l’operazione puoi utilizzare delle fruste elettriche o la planetaria. Aggiungi il burro e continua a mescolare, quando si sarà amalgamato all’impasto versa la farina, la fecola e il lievito ( per evitare la formazione di grumi ti consiglio di setacciarli).
Versa l’impasto in una tortiera da 22 cm precedentemente imburrata e infarinata e cucinalo per 40 minuti a 180°C.
Monta la panna con le fruste elettriche, quando sarà ben montata aggiungi il latte condensato e il miele.
Quando la torta sarà ben fredda tagliala a metà e farciscila con la crema di panna. Riponi la torta paradiso in frigo e lasciala riposare per un paio d’ore o in freezer per 30 minuti.  

Torta Paradiso

Torta Paradiso

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *